ClaudiaPorchietto.it StartPiemonte

Un portale "piemontese" per l'arredamento e l'artigianato

08.01.2013

Un portale dedicato all'arredamento e al design, una vetrina per la vendita e la promozione dell'artigianato italiano di qualità.
Si chiama Clipit ed è una startup nata circa due anni fa come progetto pensato su scala territoriale, inizialmente “incubato” in I3p, l'incubatore per imprese innovative del Politecnico di Torino, e attualmente inserito all'interno di Réseau Entreprendre Piemonte.

La mente di Clipit è Elenia Rotundo, 30 anni, designer torinese che ha dato vita in poco tempo alla prima piattaforma italiana con l'esplicito obiettivo di mettere in relazione le figure professionali che si occupano di arredamento. Dopo un “business interrail”- come lo definisce la giovane imprenditrice - in giro per le maggiori fiere del settore, Elena ha lavorato sodo per realizzare il portale e, a meno di anno dalla pubblicazione, si osservano i primi risultati: 25 i produttori che finora hanno aderito all'iniziativa e un team di lavoro allargato che conta, oltre a Elenia, altre due giovani donne alle prese con la parte di comunicazione e marketing.

La piattaforma è dedicata ai produttori, mentre non sono presenti rivenditori e grandi marchi. “Una scelta forse un po' azzardata – commenta Elenia – ma che ci permette di differenziarci dai nostri competiror. Dietro a ogni prodotto non ci sono dei loghi, ma delle facce: quelle delle persone che lavorano per realizzarlo. Per questo su Clipit ho puntato molto sulle storie dei produttori e sulle piccole aziende”.

Su Clipit gli artigiani e i designer hanno la possibilità di far conoscere i propri prodotti e di raggiungere nuovi clienti, mentre i consumatori trovano raggruppati in un unico strumento idee e contatti per arredare la loro casa, con la possibilità di acquistare oggetti presenti all'interno di un catalogo e-commerce virtuale o di richiedere un preventivo per un prodotto su misura a un singolo produttore o a tutti gli iscritti a quella categoria, potendo così confrontare i prezzi.

“In mente ho l'idea dell'azienda diffusa: le piccole imprese, che rappresentano il core business dell'industria italiana, generalmente non riescono a far fronte e grandi spese e perciò tendono a lavorare in ambito territoriale. Con Clipit cerchiamo di rendere conveniente ai singoli produttori la vendita su tutto il territorio nazionale, attraverso partnership con aziende di trasporti e servizi logistici. Inoltre organizziamo workshop per insegnare ai nostri artigiani come presentare i loro prodotti, come fotografarli e come comunicarli attraverso le nuove tecnologie dell'informazione. Noi attuiamo on line lo spirito del coworking”.

attività e iniziative

LAVORO, PORCHIETTO(FI): IL PASSAGGIO DI CONSEGNE TRA PROVINCE E REGIONE LO PAGANO I DISABILI

SANITÀ, PORCHIETTO (FI): IL CENTROSINISTRA HA PERSO DUE ANNI SUL CAREGIVER FAMILIARE

LAVORO, PORCHIETTO (FI): ATTORNO A LAVORATORI EMBRACO SI COSTRUISCA UN FORTE ASSE COMUNE DELLE ISTITUZIONI E DELLE ASSOCIAZIONI DATORIALI

Bilancio, Forza Italia: il Defr della rassegnazione, il Piemonte intanto ristagna

FAMIGLIA, PORCHIETTO (FI): CENTROSINISTRA INCOERENTE. RESPINTI NOSTRI EMENDAMENTI SU MISURE A FAVORE DEI NUCLEI FAMILIARI NONOSTANTE L'APPREZZAMENTO

rassegna stampa

Pinerolese - “I lupi attaccano i pascoli”. Torna la paura in val Chisone

Gli allevatori della val Chisone sono tornati a gridare «Al lupo! Al lupo!» dopo che una mucca e due vite [...]

La Stampa. Scritto da Antonio Giaimo

Artigiano, preoccupazione flessione dei prestiti

«Non si può che esprimere preoccupazione per i dati piemontesi sulla flessione dei prestiti alle imprese [...]

Eco di Biella . Scritto da Giovanni Orso

Meno prestiti agli artigiani. In tre mesi calati del 5%

Rimangono critiche le condizioni sul mercato del credito all'artigianato [...]

La Stampa. Scritto da Maurizio Tropeano

Crollati i prestiti alle imprese

Sempre meno credito alle imprese italiane. E' la denuncia che arriva da Confartigianato [...]

CronacaQui. Scritto da Alessandro Barbiero

Centrale Crist, polemica regionale

"Perchè la Regione Piemonte era assente alla Conferenza dei Servizi che doveva decidere sul via libera al [...]

La Voce del Canavese. Scritto da Andrea Bocci

dai comuni

Tutte le novità, notizie e riflessioni riguardanti il tuo Comune di residenza segnalate dagli amici amministratori locali e dagli elettori. Uno spazio libero per il dibattito.

Piemonte