ClaudiaPorchietto.it Home

rassegna stampa

Filtra per testata o autore:
PDF
Luna Nuova. Scritto da Eva Monti
venerdì 20 luglio 2012

Annuncio della Regione: c'è un acquirente per Plasticavi

Qualcosa sembra muoversi sul fronte occupazionale. La Plasticavi di Rivera avrebbe infatti trovato un acquirente: la Tecnikabel spa. Questa azienda ha fatto un’offerta mettendo sul piatto un investimento di 7 milioni di euro, corsi di formazione e aggiornamento per i lavoratori e un crono-programma molto serrato per riassorbire i lavoratori ex Plasticavi: 17 subito, che arriveranno a 41 il prossimo anno, a 45 nel 2014 e a 51 nel 2015. Resterebbero fuori “solo” 15 operai, per cui è però prevista un’azione congiunta della Regione per adire alla mobilità con assorbimento in altro stabilimento, o altra Cig. [...]

Leggi tutto
PDF
Luna Nuova. Scritto da Davide Medda
venerdì 20 luglio 2012

Alfa Plast, la Regione apre uno spiraglio

Una bella giornata, quella di mercoledì, per i lavoratori dell’Alfa Plast. L’incontro in Regione, chiesto a gran voce dai 55 dipendenti riuniti in piazza Castello, ha fruttato l’impegno dell’ente a sollecitare ministero e Inps a erogare la cassa integrazione e soprattutto a coprire il periodo nel caso la trattativa non andasse a buon fine. [...]

Leggi tutto
Il Sole24Ore. Scritto da Filomena Greco
venerdì 20 luglio 2012

Tecnikabel "salva" la Plasticavi

Sarà la Tecnikabel di Volpiano a rilevare l'attività della Plasticavi di Almese, azienda del comparto forniture elettriche, dichiarata fallita lo scorso aprile. [...]


CronacaQui. Scritto da Carlotta Rocci
venerdì 20 luglio 2012

Per i 148 lavoratori della Romi è decisa la cassa integrazione

Sarà per crisi e non per cessata attività la cassa integrazione di cui beneficeranno i 148 lavoratori della Romi (ex Sandretto) a partire dal 25 luglio. Un passo caldeggiato dalla Regione, che lasciai ntendere un'apertura da parte del gruppo brasiliano nei confronti di un possibile acquirente dei due stabilimenti di Grugliasco e Pont Canavese[...]


La Repubblica. Scritto da Diego Longhin
venerdì 20 luglio 2012

Dal vicesindaco alla Porchietto, tutti d’accordo con Callieri: "La famiglia Agnelli metta soldi per il rilancio di Fiat"

È l'ora che la famiglia Agnelli metta mano al portafoglio per dare una scossa e sostenere i modelli, a partire da quelli di Mirafiori, anche se la situazione del mercato continua ad essere nera? L’invito fatto da Carlo Callieri, capo del personale della Fiat di Romiti nel ‘79, a «battere un colpo», riscuote consensi. [...]


La Repubblica. Scritto da Diego Longhin
venerdì 20 luglio 2012

Sì, gli Agnelli battano un colpo

Sì, è ora che la famiglia Agnelli "batta un colpo". Dopo l'invito di Carlo Callieri, capo del personale ai tempi di Romiti, Torino si aspetta un segnale da Fiat. "Il 2012 non è il '79 - dice il vicesindaco Dealessandri - mettere mano al portafoglio non basterebbe". Gli fa eco l'assessore Porchietto della Regione: "Quello che mi preoccupa è l'immobilismo apparente di Fiat, le scelte non si possono fare solo in base a quello che succede fuori dalle loro stanze dei bottoni". [...]


La Stampa. Scritto da redazione
venerdì 20 luglio 2012

Sandretto, un anno di cassa per crisi

Sospiro di sollievo per i lavoratori della Romi-Sandretto, che ha stabilimenti a Grugliasco e Pont Canavese: sarà per crisi e non per cessata attività la cassa integrazione di cui beneficeranno per un anno. «L’azienda - spiega l’assessore regionale al Lavoro,  Claudia Porchietto - ha infatti accettato la proposta avanzata dalla Regione sia a tutela dei lavoratori sia per approfondire  l’interessamento di potenziali acquirenti». [...]


Il Giornale del Piemonte. Scritto da redazione
martedì 17 luglio 2012

Molino Cordero, Porchietto ricorda la tragedia a 5 anni

Un ricordo commosso, per una tragedia che ha colpito al cuore il Piemonte, che ha lasciato un segno indelebile e che merita di essere ricordata per rispetto delle vittime e dei loro familiari. [...]


La Repubblica. Scritto da redazione
martedì 17 luglio 2012

Fossano, cinque anni dopo la tragedia ricordati i morti del Molino Cordero

Cinque anni fa a Fossano cinque operai morirono nell'esplosione del Molino del Cordero a Fossano. I loro nomi erano Valerio Anchino, Marino Barale, Antonio Cavicchioli, Massimiliano Manuello, Mario Ricca e ieri, per ricordarli, nella cittadina cuneese si è tenuto un incontro con le associaizioni "Sicurezza e Lavoro" e "16 luglio", sindacati, Comune e altri enti locali. [...]


PDF
CronacaQui. Scritto da Alessandro Barbiero
martedì 17 luglio 2012

Un tavolo ministeriale sul caso De Tomaso

La Regione Toscana e la Regione Piemonte hanno chiesto la convocazione urgente di un tavolo ministeriale in cui affrontare la questione De Tomaso. A deciderlo sono stati ieri gli assessori al Lavoro delle due Regioni, Claudia Porchietto e Gianfranco Simoncini. [...]

Leggi tutto

Scarica il PDF

news

martedì 17 ottobre 2017
Start

video

Intervento Claudia Porchietto sull'emergenza profughi

Una frase del mio intervento: "I pochi esempi che portano i media sui profughi sono quelli brillanti che però coinvolgono solo piccole

newsletter

Inserisci la tua mail per ricevere i comunicati ed essere aggiornato sulla mia attività politica

dai comuni

Tutte le novità, notizie e riflessioni riguardanti il tuo Comune di residenza segnalate dagli amici amministratori locali e dagli elettori. Uno spazio libero per il dibattito.

Piemonte