ClaudiaPorchietto.it Home

rassegna stampa

Filtra per testata o autore:
PDF
Repubblica. Scritto da Stefano Parola
giovedì 23 maggio 2013

Contro la crisi, manager in affitto

Consulenze e manager in affitto per rilanciare le aziende che sono in crisi o che traballano. Le mette a disposizione la Regione Piemonte, con un bando da 4,5 milioni rivolto alle imprese metalmeccaniche, tessili e del-l’Ict con almeno 50 dipendenti. Spiegano il governatore Roberto Cota e l’assessore al Lavoro Claudia Porchietto, che «è una misura innovativa. Sostenendo l’impresa nei costi per il suo efficientamento vogliamo garantire la tutela dei livelli occupazionali e la salvaguardia delle attività imprenditoriali che hanno le potenzialità per superare la crisi» [...]

Leggi tutto
PDF
Il Sole24Ore. Scritto da Augusto Grandi
mercoledì 22 maggio 2013

Il Piemonte finanzia i piani industriali innovativi

Per le aziende in crisi che, invece di rassegnarsi alla chiusura ed alla cassa integrazione, vogliono provare a rilanciarsi con piani industriali adeguati, la Regione Piemonte metterà a disposizione 4,5 milioni di euro. Lo ha spiegato il governatore del Piemonte, Roberto Cota, illustrando il progetto che prevede il cofinanziamento di servizi di consulenza e di accompagnamento. Il progetto è rivolto alle aziende del settore meccanico, tessile e dell'Ict, con oltre 50 addetti. Ma per favorire la collaborazione tra piccole imprese, possono ottenere il finanziamento anche le aziende che raggiungono la soglia dei 50 dipendenti in condivisione con altre. Claudia Porchietto, assessore regionale al Lavoro, ha ricordato che sono già state censite 148 imprese, con oltre 20 mila addetti, che sono nelle condizioni di poter accedere al finanziamento [...]

Leggi tutto
PDF
CronacaQui. Scritto da Andrea Gatta
mercoledì 22 maggio 2013

La Regione prepara nuovi corsi per ricollocare 900 lavoratori

La platea della crisi è sterminata tanto che, al 31 dicembre 2012 erano 202 le aziende piemontesi in cassa integrazione straordinaria o in cassa in deroga con causali di cessazione o fallimento [...]

Leggi tutto
PDF
La Stampa. Scritto da Alessandro Mondo
mercoledì 22 maggio 2013

Lavoro, il tirocinio ora lo pagano le imprese

Un’opportunità, due obiettivi: imparare un mestiere e ottenere un corrispettivo mensile: da 300 a 600 euro, a seconda dei casi. Un compenso bonsai, certo, che però permette a chi lo riceve di pagarsi almeno le spese [...]

Leggi tutto
PDF
Repubblica. Scritto da Maria Chiara Giacosa
venerdì 17 maggio 2013

L’annuncio del ministro Lupi “Entro maggio la Tav sarà legge”

Entro due settimane la Tav sarà legge. È l'impegno che ha assunto ieri il ministro dei trasporti Maurizio Lupi che ha convocato a Roma la prima riunione della task force sulla Torino-Lione [...]

Leggi tutto
PDF
Repubblica. Scritto da Erica De Blasi
venerdì 17 maggio 2013

Senza lavoro da un anno. Si uccide impiccandosi

Slavoro da un anno, si impicca nel solaio. Lascia cinque figli. E’ l’ennesimo dramma della disoccupazione, l’ennesimo gesto
estremo che accompagna questa crisi [...]

Leggi tutto
La Stampa. Scritto da Diego Andrà
venerdì 17 maggio 2013

Cinque figli, niente lavoro. Si impicca in soffitta

È avvolta da un alone di mistero e di pudore la morte di Giuseppe Ferraro, un artigiano di Lauriano, vicino a Chivasso, che si è tolto la vita impiccandosi alla trave del solaio di casa sua. Non ci sono dubbi sulla volontarietà del gesto [...]


PDF
Sentinella del Canavese. Scritto da Rita Cola
lunedì 13 maggio 2013

Scarmagno, ancora una fumata nera. L’assessore Porchietto contro i proprietari del comprensorio: «Speculazioni»

Appuntamento domani, ore 14, a Scarmagno, nel piazzale del comprensorio dove il 19 marzo scorso sono andate a fuoco le strutture che ospitavano Celltel, Wirelab, Innovis e Comdata. Fim, Fiom e Uilm hanno organizzato un’assemblea con i lavoratori per spiegare la sempre più difficile situazione. Perché l’incontro di venerdì mattina, in Regione, sotto il profilo della concretezza è stato deludente [...]

Leggi tutto
PDF
La Voce del Canavese. Scritto da Caterina Cerasa
lunedì 13 maggio 2013

Romi: “L’Italia non è un supermercato”

La multinazionale brasiliana Romi ha nominato a sorpresa un commissario liquidatore per la ex Sandretto, azienda di presse per lo stampaggio della plastica. In pericolo ci sono circa 150 posti di lavoro degli stabilimenti torinesi di Grugliasco e Pont. I lavoratori, in cassa integrazione fino a luglio, continuano a manifestare in centro a Torino, dove la scorsa settimana è stato convocato un incontro presso la sede della Regione, al quale la Romi ha mandato per l’appunto a rappresentarla il commissario [...]

Leggi tutto
PDF
La Voce del Canavese. Scritto da redazione
lunedì 13 maggio 2013

Scarmagno: "Resto sbigottita"

Rischia di chiudere la Celltell, una delle aziende colpite dall'incendio nell'area ex Olivetti di Scarmagno: in pericolo ci sono 200 posti i lavoro. E' l'allarme arrivato venerdì scorso dal tavolo regionale, a cui ha partecipato la direzione del ministero dello Sviluppo Economico, mentre non si sono presentate la Innovis e Comdata. Tutto questo mentre fuori una cinquantina di lavoratori partecipavano ad un presidio con un cartello al collo “Bruciati ma non rassegnati'' [...]

Leggi tutto

Scarica il PDF

news

martedì 17 ottobre 2017
Start

video

Intervento Claudia Porchietto sull'emergenza profughi

Una frase del mio intervento: "I pochi esempi che portano i media sui profughi sono quelli brillanti che però coinvolgono solo piccole

newsletter

Inserisci la tua mail per ricevere i comunicati ed essere aggiornato sulla mia attività politica

dai comuni

Tutte le novità, notizie e riflessioni riguardanti il tuo Comune di residenza segnalate dagli amici amministratori locali e dagli elettori. Uno spazio libero per il dibattito.

Piemonte