Claudia Porchietto

Nel 2012 8mila i soggetti che hanno beneficiato di agevolazioni regionali per lo sviluppo

23.01.2013 Print

Salgono a 8 mila i beneficiari raggiunti nel corso del 2012 dalle agevolazioni che la Regione Piemonte concede attraverso il suo braccio finanziario, Finpiemonte, a imprese, enti pubblici, associazioni no profit e persone fisiche in tutto il Piemonte.

In calo le erogazioni, pari a circa 260 milioni di euro (320 milioni nel 2011) e destinate per l'80% al mondo produttivo. Il numero dei beneficiari è cresciuto rispetto all'anno passato di oltre il 30% e negli ultimi tre anni è raddoppiato passando da 4.000 agli attuali 8.000.