Claudia Porchietto

Porchietto: necessario rimodulare la pressione fiscale per rilancio consumi

09.01.2013 Print

Per Confcommercio: "Consumi ancora giù -2,9%. Il 2012 è l'anno peggiore dal dopoguerra". La pressione fiscale intanto sfiora il 45% e sta per arrivare la Tares, nuova imposta rifiuti (2 miliardi di euro di gettito previsto) che comprimerà ancora gli acquisti depotenziando il potere d'acquisto degli italiani.

Chiunque andrà al governo deve mettere al primo punto della propria agenda politico-economica una rimodulazione della pressione fiscale per ridare ossigeno all famiglie e alle imprese.

Claudia Porchietto