Claudia Porchietto

Dalla Regione 900mila euro per salvare le scuole montane

28.11.2012 Print

Con un finanziamento di 900mila euro la Regione Piemonte ha scelto di sostenere l'offerta scolastica e la razionalizzazione di particolari realtà pluriclasse nelle zone montane del nostro territorio.

Le risorse sono dirette alla copertura dei costi sostenuti per l'impiego di personale nella Scuola dell'Infanzia e nella Scuola primaria e secondaria di primo grado, in particolare degli istituti scolastici che versano in situazioni di sofferenza e delle pluriclasse in condizione di difficile sostenibilità. Un modo per garantire un presidio pubblico nei piccoli centri montani.