Claudia Porchietto

L'abbraccio di Torino per Musy

23.09.2012 Print

I torinesi scendono in strada per chiedere "Verità e giustizia" su Alberto Musy. Una gran folla si è riunita in piazza Castello, a Torino, per la manifestazione con cui il Consiglio comunale ha invitato a rivolgersi agli inquirenti chiunque abbia notizie utili per fare luce sul ferimento del consigliere Udc, al quale uno sconosciuto, il 21 marzo, sparò alcuni colpi di pistola nel cortile di casa.

Ci sono esponenti del mondo politico torinese, delle professioni, dell’università. Ci sono i consiglieri comunali che hanno lanciato l’idea di una manifestazione pubblica. Quel che conta è il risultato: quasi 800 persone firmano l’appello sotto il gazebo della città. Una trentina lasciano anche dei messaggi d’affetto oppure danno dei suggerimenti: «Perché non mettete a disposizione un numero di telefono privato? Forse è più facile avere delle segnalazioni».