Claudia Porchietto

Cartoon per il reparto di pediatria

10.09.2012 Print

Infermieri si dedicano alla pittura per rendere più accogliente e a misura di bambino l'ospedale. È successo nel reparto di Pediatria del Maria Vittoria di Torino dove il corridoio della degenza è stato ridipinto coi personaggi più amati dei cartoni animati, da Topolino e Minnie ai Puffi, da Winnie the Pooh a Hello Kitty, che si affiancano al pesciolino Nemo, unico già presente in parete, realizzato sin dal 2002.

 "Abbiamo molto apprezzato questo prezioso gesto di solidarietà - commenta Paolo  Mussano, direttore sanitario del
Maria Vittoria - per rendere il reparto un ambiente sempre più familiare e accogliente, aiutando così i bambini a superare il trauma del ricovero".

"L'umanizzazione degli ambienti - sottolinea Maurizio Dall'Acqua, direttore generale dell'Asl To2 - attenua l'impatto con l'ospedale e aiuta nella  permanenza nel reparto, permettendo ai piccoli pazienti di conservare la dimensione del gioco e della fantasia, con benefiche ripercussioni sullo stato d'animo".

La Pediatria dell'Ospedale Maria Vittoria, con 10 posti letto e 450 ricoveri annui nel 2011, è dotata di Pronto Soccorso per l'età pediatrica (24 ore su 24), con circa 13.000 passaggi all'anno. (Fonte Ansa).