Claudia Porchietto

Ripresa parte da bar e ristoranti, ne aprono 30 al giorno

26.09.2016 Print

La ripresa parte da Bar e ristoranti: dal 2012 sono quasi 29.000 le nuove attività di ristorazione, al ritmo di circa trenta nuove imprese ogni giorno, che hanno aperto prendendo il posto dei negozi che chiudono. Un fenomeno che nel Mezzogiorno fa registrare un boom e che in Italia potrebbe portare alla creazione di 100.000 posti di lavoro nei prossimi due anni. E' quanto emerge da un rapporto dell'Osservatorio Confesercenti in cui si calcola che dal 2012 si è avuta una crescita dell'8,3%. Un trend in controtendenza rispetto a quella delle imprese del commercio in sede fissa, diminuite nello stesso periodo del 3,5%.

Complessivamente, ad agosto 2016, le attività di ristorazione e bar sono oltre 372mila e offrono lavoro a 1,3 milioni di persone, un decimo dell'occupazione privata in Italia. Ma la situazione del settore è ancora difficile, rileva Confesercenti: un'impresa su due cessa entro i primi tre anni di vita. Da qui la richiesta "di più formazione e meno fisco per sostenere un'eccellenza italiana". (ANSA).