Claudia Porchietto

Torino capitale delle buche nelle strade. A certificarlo la Procura

28.10.2015 Print

Da oggi sappiamo quante buche ci sono sulle strade torinesi. Sono 2118 le buche rilevate negli ultimi due mesi dalla polizia municipale sulle strade del capoluogo piemontese nell'ambito di un accertamento ordinato dal pubblico ministero Raffaele Guariniello.

Fra il mese di settembre e di ottobre gli agenti ne hanno trovate 832. Sullo "stato di salute" delle strade torinesi il magistrato ha lanciato un'inchiesta originata da un incidente mortale: il 6 maggio 2013 infatti un pensionato di 76 anni perse la vita dopo essere scivolato. Per quell'episodio è già stato chiesto il rinvio a giudizio di sei tra funzionari comunali e della Smat, la società di gestione delle acque pubbliche (la buca era in corrispondenza di un tombino). Quanto alla recente mappatura delle strade, l'area della città più colpita - in base al resoconto della polizia municipale - è Madonna di Campagna, verso la periferia nord, con 224 buche.

Il problema vero è che la situazione, rispetto a due anni fa, è rimasta uguale. Insomma neppure la morte di un cittadino è riuscita a far dare un giro di vite da parte del Comune di Torino all'emergenza buca.