Claudia Porchietto

Giugno/Luglio: il mio lavoro in Consiglio

20.07.2015 Print

Qui troverete una sintesi del mio lavoro in Consiglio Regionale. Un modo per essere sempre informati e per poter dare anche suggerimenti postando i vostri commenti.

SVILUPPO - Approvati due miei ordini del giorno

Sono stati approvati dalla Giunta Chiamparino due miei ordini del giorno collegati al Bilancio Previsionale che penso siano centrali per tornare a palare di impresa e politiche industriali in Piemonte.

TRASPORTI - Una nterrogazione sulla sicurezza nei nostri treni e sui risvolti occupazionali e una mozione sulla ex SS-460

SCUOLA - Una interpellanza per sapere quando finanzieremo la messa in sicurezza degli edifici scolastici

Avendo appreso dagli organi di informazione che Guariniello avrebbe predisposto un fascicolo d'indagine dove vengono ipotizzati dei reati per la mancata realizzazione di opere di manutenzione sugli edifici scolastici presenti in Torino e Provincia; ho presentato una interrogazione per comprendere come mai lavori, chedovevano essere effettuati nel novembre del 2014 come da delibere approvate, non siano ancora partiti. In particolare la Regione dovrebbe dire ai genitori quali sono le scuole a rischio e chiedere alla Città Metropolitana quali siano i tempi per la realizzazione delle opere in modo da monitorare, puntualmente, il rispetto del cronoprogramma dei lavori.

LAVORO - Richiesto l'intervento dell'assessore al Lavoro per l'ex ILTE e richiesta comunicazioni su riordino servizi per l'impiego

AGRICOLTURA - Chiesto lo stato di calamità per il Canavese e le Valli di Lanzo

Con il collega Gianluca Vignale abbiamo presentato una mozione nella quale domandiamo lo stato di calamità per i danni da maltempo subiti dagli agricoltori del Canavese e delle Valli di Lanzo nel mese di maggio.

 

PS. Per ulteriori approfondimenti è possibile leggere i comunicati stampa completi nell'area "Press" del sito. Cliccare qui per visitarla.