Claudia Porchietto

Le decisioni della Giunta Regionale - 24 marzo 2014

24.03.2014 Print

Assistenza. Gli enti gestori delle funzioni socio-assistenziali riceveranno 17 milioni di euro per gli interventi a sostegno della domiciliarità degli anziani non autosufficienti. Si potranno così erogare gli assegni di cura ed i buoni famiglia e fornire le cure in lungoassistenza ed i letti di sollievo.

Aree protette. Un regolamento pstabilisce i criteri per la corretta gestione faunistica all’interno delle aree protette. Il provvedimento prevede che il soggetto gestore curi la redazione di piani, da adottare con il parere vincolante dell’Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale), che devono descrivere la situazione ambientale, sociale ed economica dell’area, analizzare la dinamica e gli eventuali impatti delle popolazioni animali sull’ecosistema protetto e sulle attività antropiche, gli strumenti utilizzati per il monitoraggio. 

Calendario scolastico. Definito il calendario scolastico 2014-2015: le lezioni inizieranno il 15 settembre e termineranno l’11 giugno (il 30 per le scuole dell’infanzia). L’attività didattica sarà sospesa dal 24 dicembre al 5 gennaio per le vacanze natalizie, dal 14 al 17 febbraio per le vacanze di Carnevale, dal 2 al 7 aprile per le vacanze pasquali, il 2 maggio, il 1° giugno e per l’eventuale festa del Santo Patrono.

Sono stati inoltre approvati:


- l’edizione 2014 del Prezzario per le opere e lavori pubblici, la variante di revisione generale del piano regolatore di Bra, la concessione al Comune di Alba di un finanziamento di 288.000 euro per acquistare due alloggi in viale Masera da destinare all’edilizia sociale;

- la revisione dei criteri di gestione delle aziende faunistico-venatorie e agri-turistico-venatorie, nonché la costituzione di un gruppo di lavoro che valuti la fattibilità della fornitura di un servizio di ristorazione sostenibile e di qualità nella nuova sede unica della Regione.