Claudia Porchietto

Istat:primo calo disoccupati dopo record,ma +51mila inattivi

31.01.2014 Print

A dicembre, dopo i record di novembre, si è registrato un primo, anche se lieve, calo della disoccupazione su base mensile, con 32mila persone in meno in cerca.

Ma intanto non si è fermata la discesa degli occupati, con 25mila persone in meno a lavoro su novembre. Ecco che, stando ai dati provvisori dell'Istat, con tutta probabilità la diminuzione di coloro che sono in cerca di un lavoro si spiega soprattutto con un aumento degli inattivi, chi né ha un lavoro né lo cerca, saliti di 51 mila unità in un solo mese. (Fonte Ansa)