Claudia Porchietto

Italia, paese di microaziende

13.12.2013 Print

L'Italia si conferma un Paese di microaziende, con la dimensione media ferma a 3,7 addetti. A rilevarlo è l'Istat nel report dedicato alle imprese attive nei settori dell'industria e dei servizi di mercato. In tutto, nel 2011, 4,4 milioni di ditte che occupano circa 16,3 milioni di persone (11,1 milioni sono dipendenti).

A spiccare, ancora una volta, è il dato sulle microimprese, quelle con meno di 10 addetti: sono addirittura il 95,1% del totale e assorbono quasi la metà (il 47,2%) dei lavoratori, ma rappresentano 'solò il 31,4% del valore aggiunto realizzato.