Regione Piemonte , gioco d'azzardo, ludopatia, Italia"/>
Claudia Porchietto

Regione Piemonte in campo contro il gioco d'azzardo

08.07.2012 Print

Regione Piemonte in campo contro il vizio del gioco d'azzardo. A breve l'ente locale avvierà una campagna di sensibilizzazione partendo dalle scuole: un progetto rivolto agli studenti che verrà avviato partendo dal prossimo anno scolastico.

In Piemonte dal 2005 al 2010 i pazienti affetti da ludopatia grave presi in carico dal sistema sanitario regionale sono passati da 166 a 821 con un incremento di quasi il 500%. A questi si aggiungono altri 863 casi di dipendenza di livello secondario. Per il 2012 si prevede che la spesa totale per il gioco salirà in Italia a circa 130 miliardi.