Claudia Porchietto

Oggi e domani al Palaisozaki c'è IO LAVORO: 6.000 opportunità di lavoro per i giovani

12.10.2012 Print

Io Lavoro, la job fair più grande d'Italia, torna al Palaisozaki di Torino oggi e domani. Saranno oltre 6.000 le opportunità di lavoro in Italia e all’estero proposte da 58 aziende e associazioni per questa tredicesima edizione del Salone di job matching. Invitati speciali, come a ogni appuntamento targato IOLAVORO, aziende e persone in cerca di impiego nei settori turistico-alberghiero, ristorazione, benessere, commercio, grande distribuzione organizzata e industria agroalimentare e quest’anno anche franchising e green.

Numerosi anche i servizi di aggiornamento e formazione attraverso workshop, incontri e tavole rotonde che nutrono il ricchissimo programma della manifestazione, promossa dalla Regione Piemonte, con il coordinamento organizzativo dell’Agenzia Piemonte Lavoro, in collaborazione con Camera di commercio di Torino, Provincia di Torino, Città di Torino e con la partecipazione del Ministero del Lavoro, Italia Lavoro, Centri per l’Impiego della Provincia di Torino e della Regione Valle d’Aosta, Porta Futuro della Provincia di Roma, Servizi per l’Impiego francesi Pôle-Emploi della Regione Rhône-Alpes, Cus Torino, rete Eures e Inps.

Novità di quest’anno, come detto in precedenza,  l’apertura ai settori del Franchising e della Green Economy. In collaborazione con la Camera di Commercio di Torino, sarà infatti realizzato uno spazio dedicato al mondo del Franchising dove undici “franchisor” potranno incontrare i potenziali “franchisee”: un’opportunità per farsi valutare in tempo reale i propri progetti, le possibilità di finanziamento, le strategie di marketing e di promozione. In quest’area è presente il Salone del Franchising di Milano che aiuta le persone a orientarsi tra le diverse opportunità. Alla ricerca sempre di nuove proposte, soprattutto per i giovani, è stato allestito uno spazio per le aziende della Green Economy alla ricerca di professionalità “verdi”. E’ stata realizzata una indagine sulle professioni green in collaborazione con il Politecnico di Torino, che sarà presentata sabato mattina alle ore 10.30 alla Sala Conferenze durante l’evento dal titolo “Le professioni green sul mercato piemontese”.

Oggi invece spazio sulla mobilità e valorizzazione dei Talenti. L’incontro è previsto oggi pomeriggio dalle ore 16.30 per presentare l’iniziativa regionale sulla materia e le testimonianze di imprese sulle opportunità per promuovere sia la mobilità all’estero per i giovani, sia il rientro dei ragazzi italiani che hanno costruito una parte della loro vita professionale e di studio all'estero. Nella seconda parte sul tema  “Valorizzare i Talenti, Riconoscere il Merito” alle ore 17.00, Sala Conferenze, conversazione con Francesco Profumo, Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Claudia Porchietto, Assessore al Lavoro e Formazione Professionale  Regione Piemonte, Carlo Chiama, Assessore Lavoro Provincia di Torino, modera Augusto Grandi, giornalista Il Sole 24 Ore.