Claudia Porchietto

Solita truffa del centrosinistra. Il bando sul Diritto allo Studio torna, anzi no!

11.09.2015 Print

Il solito bluff e la solita truffa del centrosinistra. Dopo la nostra dura opposizione farà il bando per il diritto allo studio per il biennio 2014/2016 ma i genitori dovranno optare per uno dei due anni scolastici. Quindi riceveranno gli stessi soldi che avrebbero ricevuto senza il bando di quest'anno. Continua il penoso gioco delle tre carte del centrosinistra che mediaticamente dice una cosa e poi, negli atti, fa l'esatto opposto. I soldi non ci sono?

Se il diritto allo studio fosse una priorità per il centrosinistra li si troverebbe, così come hanno fatto per la serie di loro marchette vergognose alla quale abbiamo assistito durante l'approvazione dell'ultimo Bilancio Previsionale.

Cliccando qui potete scaricare le slide che abbiamo presentato come Gruppo in una conferenza stampa organizzata per denunciare la truffa del centrosinistra sulla scuola.

Claudia Porchietto