Claudia Porchietto

Dall'eventuale rincaro Iva-accise, 5 miliardi di euro di minor gettito

03.11.2014 Print

Credo che i piemontesi non si siano ancora fatti una idea definitiva di che cosa potrà accadere in Italia se la Legge di Stabilità verrà approvata così come decisa dal premier Renzi. Le clausole di salvaguardia rischiano realmente di porre in ginocchio gli italiani, deprimere ulteriormente i consumi e quindi costringere il Governo a ricorrere ad un nuovo incremento dell'imposizione fiscale per centrare i parametri imposti dall'Ue.

Interessanti i calcoli di Assopetroli: in caso di attivazione di tutte le clausole di salvaguardia previste dalla manovra l'effetto cumulato degli aumenti di accisa e Iva determinerebbe un aumento progressivo medio del costo finale dei carburanti dai 7,9 centesimi al litro nel 2015 ai 13,40 nel 2021 con un massimale di 13,57 centesimi al litro nel 2018. Questi rincari produrrebbero 5miliardi di euro di gettito (più dell'equivalente dell'Ici sulla prima casa). E provate a indovinare a chi chiederebbero di pagare il conto?

Claudia Porchietto