Claudia Porchietto

Piemonte, Porchietto: continuiamo a lavorare, è nostro dovere

13.01.2014 Print

"In questo momento sia il presidente sia il vicepresidente stanno vagliando attentamente quali siano i margini giuridici per operare. Continuiamo a lavorare, con serenità ma soprattutto con grande responsabilità". Lo ha detto l'assessore regionale al Lavoro, Claudia Porchietto, a margine della riunione di giunta del Piemonte.

"Il nostro dovere - ha aggiunto - è quello di rispondere alle istanze dei cittadini, come abbiamo fatto in questi quattro anni". Quanto all'ipotesi di elezioni anticipate, per Porchietto è "troppo presto parlarne". "C'è una giunta, c'è un presidente che si chiama Cota - conclude - tutto il resto lo valuteremo a tempo.