Claudia Porchietto

Asa, Porchietto: Sindaci intervengano per salvare i livelli occupazionali

14.05.2013 Print

“L’incontro di lunedì a Castellamonte spero che possa finalmente porre dei punti fermi sulla vicenda Asa”. A dichiararlo l’assessore al Lavoro della Regione Piemonte, Claudia Porchietto al termine dell’incontro svoltosi questa mattina in Prefettura per discutere del futuro dei lavoratori del consorzio rifiuti canavesano.

“Spero che i sindaci decidano di sciogliere una volta per tutte le riserve circa il pagamento dei debiti di propria spettanza. Un modo per risolvere la crisi di liquidità che colpisce Asa. C’è in gioco il futuro di oltre duecento famiglie che meritano risposte dalle Istituzioni locali e non un rimbalzo continuo di responsabilità”.