Claudia Porchietto

Ilva, Porchietto: i riflettori nazionali anche sugli stabilimenti piemontesi

27.11.2012 Print

“Confido che la politica nazionale presti attenzione anche agli stabilimenti piemontesi dell’Ilva nonostante i riflettori siano tutti sul futuro del sito di Taranto”. Questo il commento dell’assessore regionale al Lavoro Claudia Porchietto, dopo le notizie sulla vicenda Ilva.

“Stiamo vivendo con forte preoccupazione l’evoluzione della vicenda Ilva di Taranto. Non sfugge a nessuno, infatti, che gli stabilimenti di Novi Ligure e Racconigi sono parte di una filiera di prodotto legata strettamente al sito pugliese. La Regione Piemonte sta monitorando attentamente la situazione a tutela dei quasi mille lavoratori piemontesi e sta scrivendo ai ministeri competenti affinché le soluzioni che verranno prospettate coinvolgano anche le aziende locali” ha concluso Porchietto.