Claudia Porchietto

Green jobs, Porchietto: previsti 10mila posti di lavoro in Piemonte

13.10.2012 Print

"Abbiamo stimato in 10mila unitá le ricadute occupazionali in Piemonte dei green jobs nel breve periodo. Gli assessorati dell'Agricoltura, dell'Ambiente, dell'Industria e del Lavoro lavorano e lavoreranno  sempre di più in stretto contatto con il Ministro Clini per accompagnare quella che considero la terza rivoluzione industriale". Lo ha affermato Claudia Porchietto a margine del convegno sul green ospitato durante il Salone Io Lavoro.

"Come istituzioni dobbiamo orientare e supportare il nostro tessuto manifatturiero per ampliare le nostre filiere occupazionali. Attraverso un'indagine realizzata dall'Agenzia Piemonte Lavoro abbiamo identificato in particolare tre aree di sviluppo nel comparto green: filiera legno-energia, edilizia sostenibile e nelle reti intelligenti, che rispettivamente potranno creare sul nostro territorio 5mila, 3mila e 2mila posti di lavoro".

"Tra il 2008 e il 2011 sono stati 8.472 gli avviamenti  al lavoro e 4.072 le persone occupate in cosiddette professioni ambientali a livello locale. Il 34% di questi ha coinvolto l'Agricoltura,  il 18,3% nei servizi alle imprese, l'11%  nell'industria. La Regione Piemonte sta lavorando con le imprese che giá operano in Piemonte nel comparto per creare misure di sostegno. Interventi che prevedono incentivi per le imprese e attivitá di formazione per costruire competenze e professionalitá appetibili per questo nuovo mercato".