Claudia Porchietto

Musy, Porchietto: solidarietà alla famiglia

23.09.2012 Print

“Mi stringo alla famiglia di Alberto Musy per la manifestazione di oggi ma soprattutto per un dramma silenzioso che da mesi si sta consumando a Torino. Una città che vuole conoscere la verità”. Queste le parole di Claudia Porchietto verso i cari del consigliere comunale del capoluogo piemontese vittima di un agguato.

“Quanto accaduto ad Alberto interroga e muove le coscienze, perché non è possibile che nessuno abbia visto e nessuno sappia. La verità certamente non può riportare in dietro le lancette dell’orologio ma perlomeno può dare pace a chi si consuma quotidianamente nel dubbio”.