Claudia Porchietto

Asa, Porchietto: Venerdì tavolo di crisi a Castellamonte

18.09.2012 Print

Riconvocheremo per venerdì prossimo alle 14,00 il tavolo sospeso lunedì scorso per valutare, a fronte delle decisioni che nella giornata di domani ci comunicherà la procedura, come affrontare il futuro di lavoratori Asa”. A comunicarlo l’assessore al Lavoro della Regione Piemonte Claudia Porchietto preoccupata per la piega drammatica che sta prendendo la protesta dei lavoratori a Castellamonte.

“Mi sento vicino ad ogni singola famiglia – spiega l’esponente della Giunta Cota – e posso assicurare che siamo in contatto costante con la procedura. Ribadisco ancora una volta la valenza strategica, sia a livello di erogazione dei servizi sia di tutela dei livelli occupazionali, che Asa ha rappresentato e continua a rappresentare non solo per il Canavese ma per tutta la Provincia di Torino. Lancio però un appello a tutti coloro che in questi giorni si avvicendano presso la sede Asa di farlo con il solo scopo di dare supporto ai lavoratori lasciando ai sindacati e alle istituzioni preposte, nonché alla procedura, la possibilità di lavorare”.