ClaudiaPorchietto.it News

News

Ripresa parte da bar e ristoranti, ne aprono 30 al giorno

lunedì 26 settembre 2016

La ripresa parte da Bar e ristoranti: dal 2012 sono quasi 29.000 le nuove attività di ristorazione, al ritmo di circa trenta nuove imprese ogni giorno, che hanno aperto prendendo il posto dei negozi che chiudono. Un fenomeno che nel Mezzogiorno fa registrare un boom e che in Italia potrebbe portare alla creazione di 100.000 posti di lavoro nei prossimi due anni. E' quanto emerge da un rapporto dell'Osservatorio Confesercenti in cui si calcola che dal 2012 si è avuta una crescita dell'8,3%. U[...]

Leggi tutto

Istat: 7mln under35 a casa genitori, anche se lavorano

lunedì 26 settembre 2016

I giovani tra i 18 e i 34 anni che vivono ancora in famiglia con i genitori sfiorano i 7 milioni. A rilevarlo è l'Istat, che di recente ha aggiornato i dati al 2015. Precisamente gli under35 non sposati che condividono lo stesso tetto con mamma e papà sono 6 milioni 868mila, il 62,5% del totale (considerando i celibi o nubili in quella fascia d'età). E' la stessa quota che già si registrava l'anno prima, una sorta di costante quindi. Si tratta di studenti (35,5%), disoccupa[...]

Leggi tutto

Primo giorno di scuola, stessi problemi ogni anno. Sbagliare non insegna nulla alla politica

lunedì 12 settembre 2016

Oggi è stato il primo giorno di scuola. Eppure i problemi sono quelli di sempre. Passano gli anni e potremmo leggere gli stessi articoli di dieci anni fa: sarebbero ancora attuali. Carenza di insegnanti, mancanza di fondi, scuole non messe in sicurezza, mancanza di una programmazione che coniughi adeguatamente lo studio al lavoro. In un contesto del genere diventa difficile non pensare che la politica ha fallito e continua a fallire. La storia, anche recente, non riesce proprio ad essere maestra di vita per la[...]

Leggi tutto

Istat certifica che Renzi e Padoan sono professionisti della bugia. Per l'Istat l'economia è al palo

lunedì 5 settembre 2016

"L'economia italiana ha interrotto la fase di crescita, condizionata dal lato della domanda dal contributo negativo della componente interna e dal lato dell'offerta dalla caduta produttiva del settore industriale". Così l'Istat nella nota mensile, sottolineando che "l'indicatore anticipatore dell'economia rimane negativo a luglio, suggerendo per i prossimi mesi un proseguimento della fase di debolezza". In questa frase c'è la risposta più evidente che R[...]

Leggi tutto

Nas, irregolare il 30% dei centri anziani

mercoledì 3 agosto 2016

Sono state verificate situazioni in strutture per anziani "dove i comportamenti degli operatori si dimostrano del tutto disumani, ci sono anziani - ha detto Lorenzin - trattati come non lo sono neppure gli animali". Il ministro ha anche espresso preoccupazione per l'aumento delle strutture abusive in questo ambito, dove "l'intervento è più problematico". Secondo i dati presentati oggi dal comandante generale dell'Arma dei Carabinieri, Tullio Del Sette, e dal comandant[...]

Leggi tutto

Corte dei Conti: dirigenti Province i più pagati nel 2014

lunedì 1 agosto 2016

Nel 2014 erano i dirigenti delle Province, prima dell'inizio della 'dismissione', i più pagati nelle amministrazioni locali. E' quanto emerge dalla relazione annuale della Corte dei Conti, riferita al triennio 2012-2014. A un dirigente provinciale andavano infatti in media 97.806 euro, contro i 92.988 euro dei dirigenti regionali e gli 84.935 dei Comuni. Sempre i 'travet' comunali sono quelli più 'poveri', con gli stipendi che si attestavano in media a 27.621, contro i 28[...]

Leggi tutto

Italia maglia nera nell'Ue per tassazione sulle imprese

lunedì 1 agosto 2016

Al netto dei contributi previdenziali, le imprese italiane pagano 98 miliardi di tasse all’anno. Tra i principali paesi Ue, denuncia l’Ufficio studi della CGIA, solo le aziende tedesche e quelle francesi versano in termini assoluti più delle nostre, rispettivamente 131 e 103,6 miliardi di euro, ma va ricordato che la Germania conta una popolazione di 80 milioni di abitanti, la Francia 66 e l’Italia 60. Il peso della tassazione sulle imprese italiane è tuttavia massimo in Ue e ci&og[...]

Leggi tutto

Violenza negli asili e nelle case di cura, quando diventerà una priorità per il Parlamento?

lunedì 1 agosto 2016

Ancora per quanto si potranno tollerare notizie di maltrattamenti sui nostri bambini e sui nostri genitori o nonni? Quanto avvenuto in un asilo a Milano è l'esempio dell'inefficienza dell'attuale politica: il problema infatti è arcinoto. Purtroppo si preferisce parlare della qualunque, invece di occuparsi di promuovere un disegno di legge in questa materia che, una volta per tutte, eviti atti di violenza verso i nostri cari. Esiste un disegno di legge depositato in Parlamento sull'ar[...]

Leggi tutto

Welfare: assegni a 4 famiglie su 10, media 1.155 euro

giovedì 7 luglio 2016

Sono 4,6 milioni le famiglie italiane con figli a carico che ricevono assegni familiari, 4 su 10, e ottengono in media 1.155 euro l'anno. Sono i dati, relativi al 2013, presentati dal presidente dell'Istat, Giorgio Alleva, nel corso di un'audizione alla commissione Finanze del Senato sul DDl Lepri, che mira a potenziare le misure fiscali a sostegno della famiglia. I nuclei nella classe più bassa di reddito "continuano a essere in posizione di svantaggio, anche se aumenta il numero di minori&qu[...]

Leggi tutto

Crisi:in fumo 2100 euro reddito a testa

mercoledì 6 luglio 2016

Il crollo del potere d'acquisto ha portato anche ad una riduzione della spesa media familiare, che nel 2014 si assesta sui 2.489 euro, 160 euro al mese in meno rispetto a prima della crisi, nonostante il piccolo recupero (+0,7%) del 2015 sul 2014. Le minori disponibilità delle famiglie hanno comportato un giro di vite per i beni di largo consumo, a fronte di un'ulteriore concentrazione dei consumi "necessari". Stretta quindi per abbigliamento e calzature (-28,8%), servizi ricettivi e di risto[...]

Leggi tutto

attività e iniziative

SCUOLA, PICHETTO E PORCHIETTO (FI): NECESSARIO SUPERARE LA PRIVACY E INSERIRE LA VIDEOSORVEGLIANZA OBBLIGATORIA IN NIDI E CASE DI CURA

LAVORO, PORCHIETTO (FI): PER I LAVORATORI EMBRACO CI METTA LA FACCIA GENTILONI

LAVORO, PORCHIETTO(FI): IL PASSAGGIO DI CONSEGNE TRA PROVINCE E REGIONE LO PAGANO I DISABILI

SANITÀ, PORCHIETTO (FI): IL CENTROSINISTRA HA PERSO DUE ANNI SUL CAREGIVER FAMILIARE

LAVORO, PORCHIETTO (FI): ATTORNO A LAVORATORI EMBRACO SI COSTRUISCA UN FORTE ASSE COMUNE DELLE ISTITUZIONI E DELLE ASSOCIAZIONI DATORIALI

rassegna stampa

Pinerolese - “I lupi attaccano i pascoli”. Torna la paura in val Chisone

Gli allevatori della val Chisone sono tornati a gridare «Al lupo! Al lupo!» dopo che una mucca e due vite [...]

La Stampa. Scritto da Antonio Giaimo

Artigiano, preoccupazione flessione dei prestiti

«Non si può che esprimere preoccupazione per i dati piemontesi sulla flessione dei prestiti alle imprese [...]

Eco di Biella . Scritto da Giovanni Orso

Meno prestiti agli artigiani. In tre mesi calati del 5%

Rimangono critiche le condizioni sul mercato del credito all'artigianato [...]

La Stampa. Scritto da Maurizio Tropeano

Crollati i prestiti alle imprese

Sempre meno credito alle imprese italiane. E' la denuncia che arriva da Confartigianato [...]

CronacaQui. Scritto da Alessandro Barbiero

Centrale Crist, polemica regionale

"Perchè la Regione Piemonte era assente alla Conferenza dei Servizi che doveva decidere sul via libera al [...]

La Voce del Canavese. Scritto da Andrea Bocci

dai comuni

Tutte le novità, notizie e riflessioni riguardanti il tuo Comune di residenza segnalate dagli amici amministratori locali e dagli elettori. Uno spazio libero per il dibattito.

Piemonte
Start