News

Nel 2012 8mila i soggetti che hanno beneficiato di agevolazioni regionali per lo sviluppo

mercoledì 23 gennaio 2013

Salgono a 8 mila i beneficiari raggiunti nel corso del 2012 dalle agevolazioni che la Regione Piemonte concede attraverso il suo braccio finanziario, Finpiemonte, a imprese, enti pubblici, associazioni no profit e persone fisiche in tutto il Piemonte. In calo le erogazioni, pari a circa 260 milioni di euro (320 milioni nel 2011) e destinate per l'80% al mondo produttivo. Il numero dei beneficiari è cresciuto rispetto all'anno passato di oltre il 30% e negli ultimi tre anni è raddoppiato pass[...]

Leggi tutto

Continuo il mio lavoro sul territorio per il Piemonte e con i Piemontesi

sabato 19 gennaio 2013

Come avevo detto sin dall'inizio la mia intenzione è sempre stata quella di rimanere in Piemonte. E così è: non sarò infatti presente nella lista del Popolo delle Libertà per le elezioni politiche. La scelta è dettata dalla mia convinzione che solo l'attuale giunta regionale possa traghettare il Piemonte fuori dalla crisi e dai conti in rosso, lasciati dalla precedente Giunta di centrosinistra. Continuo quindi il mio lavoro sul territorio per il Piemonte e con i P[...]

Leggi tutto

Scuola, iscrizioni on line: istruzioni per l'uso

giovedì 17 gennaio 2013

Partiranno lunedì 21 gennaio, le iscrizioni al prossimo anno scolastico (2013-2014) che quest'anno per le scuole statali dovranno essere effettuate esclusivamente online per tutte le classi iniziali dei corsi di studio (ad eccezione della scuola per l'infanzia). Fino al 28 febbraio, quindi, i genitori che vorranno iscrivere i propri figli al primo anno della scuola primaria e secondaria, di primo e secondo grado, dovranno farlo via web. Se fino all'anno scorso la procedura comportava la consegna a [...]

Leggi tutto

Debito pubblico alle stelle e produzione industriale in profondo rosso. Ma Monti taglia nastri

martedì 15 gennaio 2013

Ennesimo record assoluto per il debito pubblico italiano: ieri sono stati superati i 2.020 miliardi di euro. E questo nonostante la tanto sbandierata politica di austerity. Anche sul fronte della produzione industriale i dati sono di segno negativo: a novembre è calata nuovamente dell'1%, subendo una flessione dall'inizio dell'anno del 7,6%. Non parliamo poi del reddito delle imprese: il ministero dell'Economia ha infatti esaminato le dichiarazioni Ires e Irap relative al 2010. Il reddito medio[...]

Leggi tutto

Iscrizioni on line: agenzie formative vittime di una disparità di trattamento

lunedì 14 gennaio 2013

Per l’anno scolastico 2013/2014 le iscrizioni alle classi prime delle scuole primarie e secondarie di I e II grado dovranno essere effettuate esclusivamente on line. La disposizione emanata dal Ministero dell’Istruzione, volta a snellire le procedure nell’ottica della più ampia strategia dell’Agenda digitale, rischia però di discriminare le agenzie formative, per le quali l’iscrizione continuerà a procedere con il modello cartaceo. Nonostante l'enfasi con cui sempre si cita nei discorsi l’integrazione fra i sistemi istruzione e formazione professionale, il Miur si è dimenticato della formazione professionale. La sperequazione maggiore è data dal fatto che le fam[...]

Leggi tutto

Porchietto: necessario rimodulare la pressione fiscale per rilancio consumi

mercoledì 9 gennaio 2013

Per Confcommercio: "Consumi ancora giù -2,9%. Il 2012 è l'anno peggiore dal dopoguerra". La pressione fiscale intanto sfiora il 45% e sta per arrivare la Tares, nuova imposta rifiuti (2 miliardi di euro di gettito previsto) che comprimerà ancora gli acquisti depotenziando il potere d'acquisto degli italiani. Chiunque andrà al governo deve mettere al primo punto della propria agenda politico-economica una rimodulazione della pressione fiscale per ridare ossigeno all fa[...]

Leggi tutto

La Francia è alla caccia della riforma del lavoro anti-crisi

martedì 8 gennaio 2013

A Parigi è tempo di riforme: la più imminente è quella del mercato del lavoro. Una svolta necessaria, reclamata ormai da anni da parte delle associazioni datoriali, che ne denunciano l'eccessiva rigidità. Sul fronte opposto i sindacati sottolineano la crescente precarizzazione e gli ormai troppo frequenti piani di ristrutturazione aziendale con annessi tagli del personale (come riporta oggi un articolo del Corriere della Sera tra il 2000 e il 2010 il numero dei contratti di durata infe[...]

Leggi tutto

Le code ai centri dell'impiego colpa della Riforma Fornero

venerdì 4 gennaio 2013

Lunghe code, da inizio anno, nei tredici centri per l'Impiego gestiti dalla Provincia di Torino. Colpa della crisi, ma anche della cosiddetta riforma  Fornero. La riforma d'altra parte ha aumentato le funzioni che i Centri devono svolgere nelle stesso momento in cui la spending review ha tagliato 26 milioni di euro, aggravando il patto di stabilità e rendendo impossibile il turn over del personale. Nel 2012 gli utenti che si sono registrati allo stato di disoccupazione, ha fatto sapere la Prov[...]

Leggi tutto

Porchietto: aiutare la media impresa per combattere la disoccupazione

venerdì 4 gennaio 2013

Non sarà un inizio 2013 facile per l’economia piemontese. «Lo spread è sceso, ma parliamo di un mercato finanziario e quindi  virtuale. Quello concreto, che produce, non sta ancora ripartendo», dice Claudia Porchietto, assessore regionale al Lavoro. Sulla sua scrivania ci sono i dati dell’ultimo punto della situazione fatto in assessorato prima delle feste. Parlano di mondo del lavoro che in Piemonte nei primi nove mesi del 2012 è stato in grado di garantire circa 34 [...]

Leggi tutto

Regione Piemonte, rateizzazione per i morosi Atc e previsione di un fondo per casi particolari

venerdì 28 dicembre 2012

Non si è fatta attendere da parte della Regione Piemonte la risposta alle sollecitazioni che l’arcivescovo di Torino, Monsignor Nosiglia, aveva lanciato proprio in questi giorni durante le messe di Natale: “Molti stanno scivolando da uno standard di vita buona a uno molto meno garantito e non pochi stanno aumentando la fascia di livello inferiore alla soglia della povertà. Basta un piccolo gesto per cambiare se stessi”. Proprio questa mattina la Giunta Cota ha deliberato alcuni interve[...]

Leggi tutto

attività e iniziative

SCUOLA, PICHETTO E PORCHIETTO (FI): NECESSARIO SUPERARE LA PRIVACY E INSERIRE LA VIDEOSORVEGLIANZA OBBLIGATORIA IN NIDI E CASE DI CURA

LAVORO, PORCHIETTO (FI): PER I LAVORATORI EMBRACO CI METTA LA FACCIA GENTILONI

LAVORO, PORCHIETTO(FI): IL PASSAGGIO DI CONSEGNE TRA PROVINCE E REGIONE LO PAGANO I DISABILI

SANITÀ, PORCHIETTO (FI): IL CENTROSINISTRA HA PERSO DUE ANNI SUL CAREGIVER FAMILIARE

LAVORO, PORCHIETTO (FI): ATTORNO A LAVORATORI EMBRACO SI COSTRUISCA UN FORTE ASSE COMUNE DELLE ISTITUZIONI E DELLE ASSOCIAZIONI DATORIALI

rassegna stampa

Pinerolese - “I lupi attaccano i pascoli”. Torna la paura in val Chisone

Gli allevatori della val Chisone sono tornati a gridare «Al lupo! Al lupo!» dopo che una mucca e due vite [...]

La Stampa. Scritto da Antonio Giaimo

Artigiano, preoccupazione flessione dei prestiti

«Non si può che esprimere preoccupazione per i dati piemontesi sulla flessione dei prestiti alle imprese [...]

Eco di Biella . Scritto da Giovanni Orso

Meno prestiti agli artigiani. In tre mesi calati del 5%

Rimangono critiche le condizioni sul mercato del credito all'artigianato [...]

La Stampa. Scritto da Maurizio Tropeano

Crollati i prestiti alle imprese

Sempre meno credito alle imprese italiane. E' la denuncia che arriva da Confartigianato [...]

CronacaQui. Scritto da Alessandro Barbiero

Centrale Crist, polemica regionale

"Perchè la Regione Piemonte era assente alla Conferenza dei Servizi che doveva decidere sul via libera al [...]

La Voce del Canavese. Scritto da Andrea Bocci

dai comuni

Tutte le novità, notizie e riflessioni riguardanti il tuo Comune di residenza segnalate dagli amici amministratori locali e dagli elettori. Uno spazio libero per il dibattito.

Piemonte
Start