ClaudiaPorchietto.it News

Scuola, iscrizioni on line: istruzioni per l'uso

17.01.2013

Partiranno lunedì 21 gennaio, le iscrizioni al prossimo anno scolastico (2013-2014) che quest'anno per le scuole statali dovranno essere effettuate esclusivamente online per tutte le classi iniziali dei corsi di studio (ad eccezione della scuola per l'infanzia). Fino al 28 febbraio, quindi, i genitori che vorranno iscrivere i propri figli al primo anno della scuola primaria e secondaria, di primo e secondo grado, dovranno farlo via web. Se fino all'anno scorso la procedura comportava la consegna a mano del modulo compilato all'istituto prescelto, dall'anno in corso si applica l'obbligo di iscrizione attraverso il sito del ministero dell'Istruzione (www.miur.it).


La procedura di iscrizione on line Per prima cosa i genitori dovranno registrarsi sul sito del Miur, attendendo di ricevere un'e-mail con un codice di accesso per la successiva iscrizione on line. Il modulo elettronico (disponibile all'indirizzo www.iscrizioni.istruzione.it) va compilato e inviato alla scuola prescelta, che risponderà alle famiglie con un'e-mail di conferma di avvenuta ricezione. Può essere presentata una sola domanda. La famiglia, inoltre, attraverso una funzione web potrà in ogni momento seguire l'iter della domanda inoltrata.

I moduli di iscrizione I singoli istituti curano la redazione del proprio modulo di iscrizione che è strutturato in una parte generale, uguale per tutte le scuole, contenente i dati anagrafici degli alunni e del relativo nucleo familiare, e in una parte che i singoli istituti possono personalizzare con la richiesta di informazioni specifiche.

Assistenza nelle scuole Va ricordato che il  ministero ha previsto che le scuole, sia quelle destinatarie delle domande sia quelle di provenienza, offrano assistenza a coloro che non possiedono un collegamento internet o non hanno dimestichezza con la tecnologia.

Eccezioni – domanda cartacea Le uniche eccezioni di coloro che potranno presentare domanda in forma cartacea riguardano le iscrizioni alla scuola dell'infanzia, ai corsi per l'istruzione degli adulti e alle scuole paritarie. Anche i percorsi di Istruzione e formazione professionale (Iefp) realizzati dalle Agenzie formative non rientrano nella gestione delle iscrizioni on line. In questo caso le iscrizioni devono essere gestite tramite la compilazione di un modello cartaceo da presentare presso la Scuola secondaria di primo grado di provenienza. Le famiglie potranno indicare in subordine fino a due scelte formative alternative al percorso prescelto (una delle quali alternative deve essere riferita a un'Istituzione scolastica statale). Una volta raccolte le schede delle iscrizioni, le Scuole secondarie di primo livello provvederanno a trasmetterle alle Agenzie formative entro cinque giorni successivi alla scadenza del 28 febbraio 2013. 

attività e iniziative

Diritti, Porchietto (FI): aderisco convintamente alla fiaccolata 'Liberate Alfie Evans'

Pichetto e Porchietto (FI): ora che le indagini sono finite non ci sono più scuse, Finpiemonte deve essere riformata

Industria, Porchietto e Berutti (FI): Chiamparino pensi a far il Governatore, magari così non si perderebbe siti di ricerca che creano posti di lavoro

Allarme terrorismo, Porchietto (FI): un successo di intelligence, carabinieri e Forza di polizia

Olimpiadi 2026, Porchietto (FI): Non é tempo di polemiche. tutte le forze politiche lavorino per il bene di Torino

rassegna stampa

Il territorio elegge tre parlamentari Benvenuto, Porchietto e Bonomo pronti per l’avventura alla Camera

Per due dei tre, è la prima volta alla Camera dei Deputati. Il venariese Alessandro Benvenuto, classe ‘8 [...]

Il Risveglio. Scritto da Andrea Trovato

Porchietto: «Al primo posto l’interesse del Piemonte». L’esponente di Forza Italia entra in Parlamento

MONCALIERI - Un successo scritto, ma non per questo meno sofferto. Claudia Porchietto ha vinto come da pronostico la [...]

Il Mercoledì. Scritto da Mel Menzio

Il Collegio elegge Porchietto e Casolati. Le due donne del centro destra sbaragliano il territorio, nonostante lo straordinario successo del M5S

MONCALIERI - Il centro destra fa il pieno nei collegi uninominali, vincendo con Claudia Porchietto alla Camera e con [...]

Il Mercoledì. Scritto da Mel Menzio

Porchietto, centrodestra, al teatro Matteotti. «Aiuterò Moncalieri ad avere investimenti»

MONCALIERI - Il lungo tour nei vari comuni del Collegio camerale 8 di Claudia Porchietto, candidata nell’Uninom [...]

Il Mercoledì. Scritto da Mel Menzio

Porchietto: ridurre le tasse si può. La candidata del centrodestra accusa Pompeo di sottrarsi al confronto

MONCALIERI - Sabato scorso c’è stata la prima uscita di piazza in città di Claudia Porchietto, la [...]

Il Mercoledì. Scritto da Mel Menzio

dai comuni

Tutte le novità, notizie e riflessioni riguardanti il tuo Comune di residenza segnalate dagli amici amministratori locali e dagli elettori. Uno spazio libero per il dibattito.

Piemonte
Start