ClaudiaPorchietto.it News

Torino, cambio di look per la zona Rebaudengo

31.07.2012

Un rendering della futura Stazione RebaudengoInizia a prendere forma il restyling della zona nord-ovest di Torino. La Regione ha infatti confermato l'appalto per la realizzazione dell'interconnessione tra la ferrovia Torino-Ceres con il passante ferroviario di Torino, in corrispondenza della nuova stazione Rebaudengo. Il progetto prevede la demolizione del cavalcavia di largo Grosseto, la costruzione di una rotatoria e di un sottopasso a due corsie per senso di marcia tra corso Grosseto e corso Potenza. Cambia quindi totalmente look un'altra zona del capoluogo torinese, con una secca bocciatura dei sovrappassi che diventarono un vero e proprio chiodo fisso dei progettisti degli anni '70.

Sarà la società Società di committenza regionale S.p.a. a gestire il bando per l'attuazione del progetto: l'idea è di realizzare un collegamento sotterraneo a doppio binario lungo 2,7 chilometri, il quale permetterà un filo diretto tra l'aeroporto di Torino e il capoluogo piemontese. Il termine dei lavori è fissato per l'agosto 2016. I lavori per l'infrastruttura, che dovrebbe partire nell'agosto 2013, rientrano nelle opere cosiddette “di prima fase”, cioè le più importanti e immediatamente cantierabili, connesse alla nuova linea Torino-Lione.

Il Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica) ha già erogato a favore della Scr 20 milioni di euro, così distribuiti: 3 milioni per il 2012, 2 per il 2013, 3 per il 2014 e 12 per il 2015. La Regione si è poi impegnata ad assicurare la completa copertura finanziaria dell'opera, assegnando 142 milioni di euro di risorse comunitarie (programma Fas, Fondo per le aree sottoutilizzate 2007-2013). (F.D.)

attività e iniziative

Bilancio, Forza Italia: il Defr della rassegnazione, il Piemonte intanto ristagna

FAMIGLIA, PORCHIETTO (FI): CENTROSINISTRA INCOERENTE. RESPINTI NOSTRI EMENDAMENTI SU MISURE A FAVORE DEI NUCLEI FAMILIARI NONOSTANTE L'APPREZZAMENTO

INCENDI, FORZA ITALIA: DOMANI CHIEDEREMO COMUNICAZIONI IN AULA AL PRESIDENTE DELLA REGIONE. INTANTO DOMANDIAMO SE L'APPENDINO ABBIA RASSEGNATO LE DIMISSIONI DA SINDACO DELLA CITTA' METROPOLITANA INSIEME AL SUO CAPO DI GABINETTO

INCENDI, PORCHIETTO (FI): CHIUSA LA FASE DELL'EMERGENZA REGIONE E CITTA' METROPOLITANA CI DICANO PERCHE' NON HANNO LAVORATO SULLA PREVENZIONE

SANITA', PICHETTO E PORCHIETTO (FI): IL PD CONTINUA A RECITARE SULLA DGR PER LA RESIDENZIALITA' PSICHIATRICA LA PARTE DI MAGGIORANZA ED OPPOSIZIONE

rassegna stampa

Pinerolese - “I lupi attaccano i pascoli”. Torna la paura in val Chisone

Gli allevatori della val Chisone sono tornati a gridare «Al lupo! Al lupo!» dopo che una mucca e due vite [...]

La Stampa. Scritto da Antonio Giaimo

Artigiano, preoccupazione flessione dei prestiti

«Non si può che esprimere preoccupazione per i dati piemontesi sulla flessione dei prestiti alle imprese [...]

Eco di Biella . Scritto da Giovanni Orso

Meno prestiti agli artigiani. In tre mesi calati del 5%

Rimangono critiche le condizioni sul mercato del credito all'artigianato [...]

La Stampa. Scritto da Maurizio Tropeano

Crollati i prestiti alle imprese

Sempre meno credito alle imprese italiane. E' la denuncia che arriva da Confartigianato [...]

CronacaQui. Scritto da Alessandro Barbiero

Centrale Crist, polemica regionale

"Perchè la Regione Piemonte era assente alla Conferenza dei Servizi che doveva decidere sul via libera al [...]

La Voce del Canavese. Scritto da Andrea Bocci

dai comuni

Tutte le novità, notizie e riflessioni riguardanti il tuo Comune di residenza segnalate dagli amici amministratori locali e dagli elettori. Uno spazio libero per il dibattito.

Piemonte
Start