ClaudiaPorchietto.it Home

In evidenza

Un altro aumento dell'Iva? Per Renzi è possibile

venerdì 3 ottobre 2014

La Cgia di Mestre afferma che nella nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza (Def) 2014 non si esclude l’introduzione di una clausola di salvaguardia nella prossima legge di Stabilità; tenuto conto del peggioramento dei conti economici e della necessità di rinviare al 2017 il pareggio di bilancio, il Governo ha ritenuto necessario, per tranquillizzare i mercati e le istituzioni europee, prevedere un innalzamento delle aliquote Iva più basse che potrebbero determinare un cos[...]

Leggi tutto

Piccoli trasportatori italiani a rischio estinzione. Ennesima beffa europea

giovedì 11 settembre 2014

Ecco servito l'ennesimo schiaffone da parte dell'Unione Europea all'Italia. A lanciare l'allarme la CGIA: "con l’abolizione della tariffa minima saranno avvantaggiati i trasportatori dell’Est che già oggi praticano una concorrenza sleale inaccettabile. Dall’inizio della crisi in Italia hanno chiuso oltre 18.500 imprese: Friuli V.G., Toscana e Piemonte le regioni più colpite". L’Associazione  spiega come: "Dopo la bocciatura da parte della C[...]

Leggi tutto

Riduzione o cancellazione buoni scuola. l'ennesimo bluff per nascondere le proprie divisioni ideologiche

lunedì 8 settembre 2014

Tentare di ridurre o cancellare i buoni scuola regionali da parte della Giunta Chiamparino, adducendo ristrettezze di bilancio o mancanza di coperture pregresse, mi pare semplicemente il tentativo di giustificare modifiche ad una legge che non piace, per partito preso, a parte della maggioranza. Sono ancora aggrappati, come ubriachi ai lampioni, a posizioni ideologiche che nulla hanno a che vedere con gli interessi reali dei cittadini. Noi abbiamo lasciato un bilancio in pareggio e quest'anno la Regione i[...]

Leggi tutto

Stato centrale indebitato più del triplo delle autonomie locali. Smentiti i nemici delle Regioni, Renzi per primo

giovedì 4 settembre 2014

Al netto dei titoli pubblici, che emette per coprire il fabbisogno della Pubblica amministrazione, lo Stato centrale presenta un livello di indebitamento più che triplo rispetto a quello delle Amministrazioni locali (Regioni, Province e Comuni). Senza il “costo” dei titoli di Stato, fa sapere l’Ufficio studi della CGIA, al 30 giugno 2014 il debito dell’Amministrazione centrale ammontava a 257,8 miliardi di euro, mentre quello delle Regioni e degli Enti locali era circa un terzo: pre[...]

Leggi tutto

Renzi in un mese rottama il suo pum pum sblocca Italia. Da 43mld a 500milioni

martedì 2 settembre 2014

A luglio inaugurando la Brebemi alle porte di Milano il premier italiano avveva annunciato il decreto "Sblocca Italia". Un decreto miracoloso che avrebbe mobilitato 43miliardi di euro. Al ritorno dalle ferie, le sue, i 43 miliardi sono diventati 10 (annunciati) che in realtà però si apprende dal Sole24Ore essere in realtà appena 3,8 di cui veri appena 500/600mln nel 2015. Insomma in un mese Renzi rottama il suo decreto e l'Italia. Altro che "pum, pum" come diceva sorri[...]

Leggi tutto

I media si concentrano sulle sparate del M5S. Intanto nel 2015 italiani a rischio +4,4 Mld di euro di tasse

sabato 16 agosto 2014

La polemica di oggi sul parlamentare del M5S che ha inneggiato al terrorismo mi pare che sia l'ennesimo tentativo di sviare l'attenzione dei cittadini dai problemi veri del Paese. Renzi da cura sta diventando malattia per l'Italia. La tassazione e il sostegno al capitale umano è totalmente fuori controllo. Basti pensare agli ultimi dati che sono stati posti sotto traccia dai media: la Cgia di Mestre denuncia che nel 2015 il Governo ha deciso di tagliare la spesa pubblica di 17 miliardi di euro,[...]

Leggi tutto

Tanta fregola di applicare sanzioni contro la Russia dimostra l'incapacità di mediare a livello internazionale

venerdì 8 agosto 2014

Siamo proprio un Paese ormai in preda alla follia politica. Non recepiamo per anni direttive europee che migliorebbero la qualità della vita dei nostri cittadini e invece, appena ci propongono di buttarci da un dirupo, ci gettiamo senza pensarci su. La scelta di dare immediatamente corso alle sanzioni contro la Russia per la vicenda dell'Ucraina va proprio in questa direzione. Siamo uno dei Paesi che esporta maggiormente verso questo Paese. Il risultato è che nel solo 2014 l'export in tale d[...]

Leggi tutto

Il primato della politica che si compiace dell'arroganza e dell'incompetenza. Il nuovo Governo visto da vicino

domenica 3 agosto 2014

Sottopongo un articolo di Luca Ricolfi (pubblicato da La Stampa) che reputo molto interessante nell'analizzare il renzismo imperante in questo momento. Confido che possa costituire uno spunto per riflessioni e approfondimenti. Buona lettura Claudia Porchietto Chi ci rimette con il primato della politica Su quel che fa il governo Renzi le opinioni divergono. C’è il partito del «finalmente, dopo trent’anni!» che si compiace di ogni novità, reale o presunta che sia. [...]

Leggi tutto

Italia in preda agli sfascia Italia e all'irresponsabilità

giovedì 31 luglio 2014

L'ostruzionismo di un sindacato, Cgil, sta mettendo a rischio il salvataggio di Alitalia (e di migliaia di posti di lavoro). L'ostruzionismo di sette senatori di Vendola (più Grillo e la Lega) blocca l'approvazione di una riforma, quella del Senato, che non sarà perfetta ma almeno è un passo in avanti per sbloccare il Paese. E poi quell'asse tra magistratura e giornali che ha infangato l'Italia agli occhi del mondo e che non ammette i propri errori. Prendiamo il caso Finmeccan[...]

Leggi tutto

L'Unità chiude senza scrivere il giornale. I giornalisti verranno retribuiti per la fatica? Intanto i debiti li paga pantalone

mercoledì 30 luglio 2014

Oggi l'Unità per protesta pubblica il giornale con pagine bianche. La protesta nasce dalla decisione dei liquidatori di Nuova iniziativa editoriale spa, società editrice de l'Unità, a seguito dell'assemblea dei soci tenutasi ieri, di sopsendere le pubblicazioni del giornale e l'aggiornamento del sito web a far data dal 1° agosto 2014. Proprio per tale ragione, per quella che potrebbe essere l'ultima copia arrivata in edicola del quotidiano fondato da Antonio Gramsci nel 19[...]

Leggi tutto

Scarica il PDF

news

martedì 17 ottobre 2017
Start

video

Intervento Claudia Porchietto sull'emergenza profughi

Una frase del mio intervento: "I pochi esempi che portano i media sui profughi sono quelli brillanti che però coinvolgono solo piccole

newsletter

Inserisci la tua mail per ricevere i comunicati ed essere aggiornato sulla mia attività politica

dai comuni

Tutte le novità, notizie e riflessioni riguardanti il tuo Comune di residenza segnalate dagli amici amministratori locali e dagli elettori. Uno spazio libero per il dibattito.

Piemonte