ClaudiaPorchietto.it News

Interventi integrati per l’acquisizione di aziende in crisi

15.06.2012

Per favorire il mantenimento, il miglioramento e/o il recupero dei livelli occupazionali, la Regione Piemonte promuove il sostegno a progetti di investimento iniziale finalizzati a rilevare:

a) aziende in situazione di crisi conclamata, con i relativi impianti e stabilimenti produttivi ed i connessi attivi materiali ed immateriali;

b) impianti e stabilimenti produttivi, centri di ricerca a rischio di definitiva chiusura o già chiusi per cessazione dell’attività o dell’impresa al di fuori dei casi di crisi indicati al precedente punto a).

Sono considerate “aziende in crisi” le imprese nei confronti delle quali sia stata formalmente avviata una procedura di mobilità o di cassa integrazione straordinaria per crisi oppure una procedura concorsuale (concordato, liquidazione, fallimento, amministrazione straordinaria).

Nei casi in cui la cessazione dell’impresa o dell’attività non sia dovuta a situazione di crisi come sopra definita, l’intendimento di chiudere – per cessazione dell’attività o dell’impresa – l’impianto, lo stabilimento o il centro di ricerca, deve risultare da un atto formale.

Possono essere finanziati anche interventi che prevedano di rilevare singoli lotti funzionali di uno stesso impianto/stabilimento produttivo o di un centro di ricerca da parte di diverse realtà imprenditoriali.

Le proposte di investimento possono originare anche da sollecitazioni provenienti da sedi di confronto (regionali e locali) del partenariato economico e sociale.

L’ammontare iniziale di risorse assegnate al bando è pari a:

-          € 6.850.000 per la parte Investimenti;

-          € 2.000.000 per la parte Incentivi all’occupazione;

-          € 2.000.000 per la parte Formazione.

Il bando si inserisce nell’ambito del Programma 2011-2015 per le Attività Produttive, previsto nell’ambito della Legge Regionale 34/2004. L’intervento è cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo FSE ( Programma Operativo Regionale2007-20013).

Gli interventi formativi sono finanziati dal Programma Operativo Regionale FSE 2007/2013 – obiettivo 2 “Competitività regionale e occupazione”.

Scaricare qui la Nota Sintesi

Scarica qui il Bando Acquisizione

ultimi articoli

Torino allo sbando. Altro che capitale e Gran Torino

C'era una volta Torino capitale. Potrebbe essere questo l'incipit più efficace per raccontare lo stato di salute del capoluogo sabau [...]

Leggi tutto

Dal Governo un grande per bluff per i piccoli Comuni

Che con l'avvento di Renzi il Partito Democratico sia sopravvissuto elettoralmente grazie a una massiccia dose di mance é cosa nota: pri [...]

Leggi tutto

Sosteniamo le neo-mamme e i neo-papà sul lavoro

La maternità e la paternità non possono essere vissute come un peso. Eppure sempre più spesso ci troviamo a leggere e commenta [...]

Leggi tutto

Vedi tutte le notizie di prima pagina

Scarica il PDF

news

martedì 17 ottobre 2017
Start

video

Intervento Claudia Porchietto sull'emergenza profughi

Una frase del mio intervento: "I pochi esempi che portano i media sui profughi sono quelli brillanti che però coinvolgono solo piccole

newsletter

Inserisci la tua mail per ricevere i comunicati ed essere aggiornato sulla mia attività politica

dai comuni

Tutte le novità, notizie e riflessioni riguardanti il tuo Comune di residenza segnalate dagli amici amministratori locali e dagli elettori. Uno spazio libero per il dibattito.

Piemonte