ClaudiaPorchietto.it News

Grandi numeri per Io Lavoro: 12.700 partecipanti, 94 aziende con una dote di 6.000 opportunità di lavoro

11.04.2014

Chiude con un bilancio positivo la 16/esima edizione di IoLavoro. La più grande job fair italiana, al Lingotto di Torino, ha fatto registrare in tre giorni 12.700 partecipanti, di cui 1.600 studenti delle scuole e delle agenzie di formazione. Le persone che hanno preso parte ai workshop della manifestazione sono state 600, mentre 94 sono state le aziende, i franchisor e le agenzie per il lavoro ospitate, 76 delle quali hanno cercato personale per i settori turistico-alberghiero, ristorazione, sport e benessere, commercio, grande distribuzione organizzata, agroalimentare, ICT e Digital.

Le figure professionali ricercate sono state oltre seimila, a cui si sono aggiunte le opportunità dei Servizi pubblici per il lavoro francesi e della rete Eures.

Claudia Porchietto

ultimi articoli

Torino allo sbando. Altro che capitale e Gran Torino

C'era una volta Torino capitale. Potrebbe essere questo l'incipit più efficace per raccontare lo stato di salute del capoluogo sabau [...]

Leggi tutto

Dal Governo un grande per bluff per i piccoli Comuni

Che con l'avvento di Renzi il Partito Democratico sia sopravvissuto elettoralmente grazie a una massiccia dose di mance é cosa nota: pri [...]

Leggi tutto

Sosteniamo le neo-mamme e i neo-papà sul lavoro

La maternità e la paternità non possono essere vissute come un peso. Eppure sempre più spesso ci troviamo a leggere e commenta [...]

Leggi tutto

Vedi tutte le notizie di prima pagina

Scarica il PDF

news

martedì 17 ottobre 2017
Start

video

Intervento Claudia Porchietto sull'emergenza profughi

Una frase del mio intervento: "I pochi esempi che portano i media sui profughi sono quelli brillanti che però coinvolgono solo piccole

newsletter

Inserisci la tua mail per ricevere i comunicati ed essere aggiornato sulla mia attività politica

dai comuni

Tutte le novità, notizie e riflessioni riguardanti il tuo Comune di residenza segnalate dagli amici amministratori locali e dagli elettori. Uno spazio libero per il dibattito.

Piemonte