ClaudiaPorchietto.itAttività e iniziative

Regioni, Porchietto (FI): approvati due ordini del giorno centrali per ritornare a parlare di impresa in Piemonte

16.06.2015

"Con la convergenza della maggioranza sono stati approvati due nostri ordini del giorno collegati al Bilancio Previsionale che penso siano centrali per tornare a palare di impresa e politiche industriali in Piemonte. Era ora!". Ad annunciarlo Claudia Porchietto, consigliera regionale di Forza Italia, che ha visto approvate le sue due proposte in materia sviluppo: in uno dei documenti si impegna la Giunta regionale ad accelerare i tempi per la presentazione delle misure e linee di intervento finanziate che dovranno essere finanziate con i fondi comunitari, nell’altro si prevedere di studiare e istituire una linea di finanziamento e sostegno del comparto edilizio laddove le imprese riassorbono forza lavoro.

"In un momento dove la Regione Piemonte naviga a vista sulle politiche industriali e sul rilancio economico - spiega l'azzurra - era importante dare un segnale concreto alle imprese del territorio. Forza Italia ha deciso di partire dal mattone, un settore che tra il 2008 e il 2014 ha accumulato una perdita del fatturato pari al 32%. Contribuire a far ripartire l'edilizia significa rilanciare anche tutti gli altri settori indirettamente".

Conclude Porchietto: "Abbiamo inoltre approvato un ordine del giorno che determina una accelerazione dei tempi di messa in campo delle misure e degli strumenti legati alla nuova programmazione dei Fondi Comunitari. La Regione Piemonte è in estremo ritardo, calcolando che dal momento dell'approvazione in Regione ci vogliono dai sei ai nove mesi affinché queste misure diventino attive. Contando che si tratta di uno dei pochi 'tesoretti' che abbiamo per fare politiche industriali, credo che sia fondamentale dare una accelerazione. Già oggi abbiamo intere linee di intervento che mancano di copertura per i prossimi anni".

Scarica il PDF

news

martedì 17 ottobre 2017
Start

video

Intervento Claudia Porchietto sull'emergenza profughi

Una frase del mio intervento: "I pochi esempi che portano i media sui profughi sono quelli brillanti che però coinvolgono solo piccole

newsletter

Inserisci la tua mail per ricevere i comunicati ed essere aggiornato sulla mia attività politica

dai comuni

Tutte le novità, notizie e riflessioni riguardanti il tuo Comune di residenza segnalate dagli amici amministratori locali e dagli elettori. Uno spazio libero per il dibattito.

Piemonte