ClaudiaPorchietto.itAttività e iniziative

Wagon, Porchietto (FI): necessario un intervento immediato della Regione Piemonte a tutela delle Valli di Lanzo e dell'Oltre Stura

23.07.2014

"Il trasferimento dello stabilimento industriale Wagon di Fiano Torinese nel distretto industriale di Chivasso reputo meriti un intervento immediato da parte della Regione Piemonte". Ad affermarlo Claudia Porchietto, assessore uscente al Lavoro, che ha presentato una interrogazione sull’argomento.

"L’Oltre Stura e le Valli di Lanzo - spiega il consigliere di Forza Italia – da anni subiscono una vera e propria ‘transumanza’ di aziende verso altri distretti industriali, italiani ed esteri. Come assessore uscente, proprio partendo da questa progressiva ma continua desertificazione del tessuto imprenditoriale locale, avevo identificato alcune aree a crisi complessa e a burocrazia zero in Piemonte reputando che meritassero, dati alla mano, interventi strutturali a carattere nazionale e regionale. I continui cambi di ministri, con conseguente turnover degli interlocutori, aveva però rallentato e ostacolato questa azione. Credo che l’attuale stabilità di Governo porti con se la possibilità di aggiornare i dossier e ottenere un impegno economico serio ai Ministeri dell’Economia e dello Sviluppo".

"Mi aspetto inoltre che la Regione si attivi da subito convocando un tavolo per la vicenda Wagon - conclude Porchietto – cercando una soluzione che permetta di garantire i livelli occupazionali alle 170 famiglie coinvolte e che garantisca il mantenimento della capacità industriale dell’area industriale di Fiano".

Scarica il PDF

news

martedì 17 ottobre 2017
Start

video

Intervento Claudia Porchietto sull'emergenza profughi

Una frase del mio intervento: "I pochi esempi che portano i media sui profughi sono quelli brillanti che però coinvolgono solo piccole

newsletter

Inserisci la tua mail per ricevere i comunicati ed essere aggiornato sulla mia attività politica

dai comuni

Tutte le novità, notizie e riflessioni riguardanti il tuo Comune di residenza segnalate dagli amici amministratori locali e dagli elettori. Uno spazio libero per il dibattito.

Piemonte