ClaudiaPorchietto.itAttività e iniziative

Da venerdì la presentazione delle domande di cassa in deroga

05.02.2013

“A partire dalle ore 14,00 di venerdì 8 febbraio sarà operativo il nuovo software per la gestione della Cassa Integrazione in deroga. Da tale data sarà possibile presentare domande di CIG in deroga con inizio nel 2013”. Ad annunciarlo l’assessore al Lavoro della Regione Piemonte, Claudia Porchietto.

“L’avvio tardivo del sistema, dovuto appunto all’aggiornamento e miglioramento degli applicativi – spiega l’esponente regionale – impone, ovviamente, una modifica delle scadenze gestionali ordinariamente previste per tutti gli operatori. In particolare, si dispone che: le domande con inizio del periodo di CIGD tra il 1° gennaio e il 5 febbraio 2013 vanno presentate entro lunedì 25 febbraio 2013 ; la rendicontazione delle ore fruite nel mese di gennaio va caricata entro lunedì 25 febbraio; la dichiarazione della data di prima sospensione per i dipendenti collocati in CIGD nel periodo antecedente al 9 febbraio va inserita contestualmente alla presentazione della domanda”. Terminata la fase transitoria, tornano in vigore le scadenze abituali. Si ricorda che senza l’inserimento della data di prima sospensione non è possibile consuntivare le ore di CIG fruite dal dipendente.

“E’ stata inoltre pubblicata – conclude l’assessore al Lavoro – la Circolare congiunta Regione-INPS con le istruzioni operative per la gestione degli ammortizzatori sociali in deroga per l’anno 2013, in attuazione dell’Accordo Quadro siglato in data 21 dicembre 2012. Restano aperte 2 questioni sulle quali non intendiamo abbassare la pressione sul Governo:da un lato il Ministero deve sbloccare al più presto i pagamenti x chiudere l'annualità 2012 dall'altro resta il problema delle scarse risorse finora assicurate dal Governo a copertura di tutto l’anno 2013. Una questione che continueremo a denunciare in ogni sede a tutela dei lavoratori piemontesi”.

Scarica il PDF

news

martedì 17 ottobre 2017
Start

video

Intervento Claudia Porchietto sull'emergenza profughi

Una frase del mio intervento: "I pochi esempi che portano i media sui profughi sono quelli brillanti che però coinvolgono solo piccole

newsletter

Inserisci la tua mail per ricevere i comunicati ed essere aggiornato sulla mia attività politica

dai comuni

Tutte le novità, notizie e riflessioni riguardanti il tuo Comune di residenza segnalate dagli amici amministratori locali e dagli elettori. Uno spazio libero per il dibattito.

Piemonte