ClaudiaPorchietto.itAttività e iniziative

Io Lavoro, Porchietto: affluenza imponente di ragazzi

12.10.2012

“Stiamo assistendo ad una imponente affluenza di ragazzi per il Salone di Io Lavoro. Due gli elementi in gioco: da un lato sicuramente la crisi economica ma dall’altro anche la consapevolezza che questo salone di job matching è una occasione irrinunciabile per trovare un posto di lavoro”. Così Claudia Porchietto, assessore al Lavoro della Regione Piemonte a margine dell’inaugurazione della tredicesima edizione di Io Lavoro. “Dal punto di vista organizzativo le code a cui stiamo assistendo non potevano essere gestite in modo diverso: i tempi di colloquio negli stand richiedono almeno una decina di minuti per ogni intervistato e quindi non tutti possono accedere immediatamente nell’area fieristica”.

“In sette anni – ha continuato l’esponente della Giunta Cota – hanno partecipato 594 aziende, portando in dote un portafoglio di 134.300 offerte di lavoro; sono stati quasi 72mila i ragazzi che hanno affollato gli stand del salone e sono stati effettuati oltre 200mila colloqui. Questa mattina avevamo già prenotazioni  on-line per oltre 10.000 persone. Numeri rilevanti che ci offrono un’immagine di giovani  che il lavoro lo cercano e sono pronti anche a viaggiare pur di ottenerlo”.

“In poco meno di due ore  – ha spiegato Porchietto – già cinquecento ragazzi hanno avuto colloqui con gli operatori degli 11 paesi della Rete Eures che hanno aderito alla manifestazione (Finlandia, Lussemburgo, Francia, Svizzera, Romania, Estonia, Portogallo, Polonia, Regno Unito, Repubblica Ceca e Norvegia). Rispetto alle passate edizioni molte nazioni hanno deciso di aumentare il proprio personale per rispondere alla grande affluenza di persone. Quella con Eures è una partnership che considero importante anche perché offre un canale preferenziale per potersi mettere in contatto anche con le offerte lavorative provenienti dall’estero. Un’opportunità per accrescere il proprio curriculum e  diventare anche più appetibili sul mercato italiano”.

“Sono seimila le offerte di lavoro di quest’anno. Un dato importante visto che abbiamo superato il  numero di offerte di lavoro dell’edizione precedente – ha concluso Porchietto –. Questo risultato deriva dalla scelta di aggiungere sempre un pezzetto in più ad Io Lavoro. Una strategia che ha portato ad aggiungere le sezioni handicap e grande distribuzione l’anno scorso, e che quest’anno ci ha convinto ad arricchire la fiera con il franchise e i green job”.

Scarica il PDF

news

martedì 17 ottobre 2017
Start

video

Intervento Claudia Porchietto sull'emergenza profughi

Una frase del mio intervento: "I pochi esempi che portano i media sui profughi sono quelli brillanti che però coinvolgono solo piccole

newsletter

Inserisci la tua mail per ricevere i comunicati ed essere aggiornato sulla mia attività politica

dai comuni

Tutte le novità, notizie e riflessioni riguardanti il tuo Comune di residenza segnalate dagli amici amministratori locali e dagli elettori. Uno spazio libero per il dibattito.

Piemonte