ClaudiaPorchietto.itAttività e iniziative

Porchietto: Regione Piemonte, investimenti contro la fuga dei talenti

29.06.2012

“Investimenti per esperienze lavorative e formative all’estero con la condizione del ritorno in Italia e uno sportello per agevolare il rimpatrio e il reinserimento di tutti gli altri giovani emigrati”. Sono queste le misure della Regione Piemonte che l’assessore regionale al Lavoro e alla Formazione Professionale, Claudia Porchietto, ha presentato questa mattina a Torino in occasione della conferenza stampa “IO LAVORO per i Talenti”.

“La Regione ha messo a punto una serie di misure e servizi per contrastare la fuga di talenti italiani all’estero – ha spiegato l’esponente della Giunta Cota –. Il valore dell’operazione si aggira, in questa prima fase sperimentale, a circa 1 milione di euro. Dalle prime stime, con queste risorse potremo supportare tra i 100 e i 150 ragazzi in esperienze formative e di lavoro all’interno di imprese o università estere con l’unica condizione della obbligatorietà del ritorno in patria. Inoltre siamo convinti che a ottobre, dopo aver raccolto i dati di una indagine web che abbiamo lanciato oggi in collaborazione con la Cattolica di Milano, saremo in grado di  raggiungere l’intera platea dei giovani emigrati all’estero che desiderano tornare a casa ed essere reinseriti nel nostro mercato del lavoro. Ulteriori investimenti sono già pronti in caso la domanda dovesse essere superiore alle aspettative”.

In Italia dal 2001 al 2010 l’incidenza dei cittadini laureati sul totale degli espatri è raddoppiata dall’8,3 al 15,9%. Nel 2011, sono stati 27.616 i giovani, di età compresa tra i 20 e i 40 anni, che hanno lasciato il nostro Paese, 2.200 solo in Piemonte: una scelta di emigrazione che ha fatto perdere al Pil nazionale circa 1 miliardo di euro in un anno. “La Regione Piemonte – ha spiegato Porchietto – con il pacchetto di misure IOLAVORO per i talenti intende invece scommettere sulla possibilità di offrire nuove opportunità ai nostri ragazzi, anche riannodando le fila con coloro che in questi anni hanno preferito lasciare il nostro territorio e il nostro Paese”.

Scarica il PDF

news

martedì 17 ottobre 2017
Start

video

Intervento Claudia Porchietto sull'emergenza profughi

Una frase del mio intervento: "I pochi esempi che portano i media sui profughi sono quelli brillanti che però coinvolgono solo piccole

newsletter

Inserisci la tua mail per ricevere i comunicati ed essere aggiornato sulla mia attività politica

dai comuni

Tutte le novità, notizie e riflessioni riguardanti il tuo Comune di residenza segnalate dagli amici amministratori locali e dagli elettori. Uno spazio libero per il dibattito.

Piemonte