ClaudiaPorchietto.itAttività e iniziative

Agile, Porchietto: al via misure regionali in attesa dell'autorizzazione di quelle Ue

05.10.2012

“La Regione, come  avevamo già comunicato ai sindacati la scorsa settimana, darà via in tempi brevi alle misure di sua competenza per il ricollocamento dei lavoratori Agile in attesa che Bruxelles autorizzi il piano complessivo di interventi, che deve essere finanziato con fondi Feg”. L’assessore al Lavoro Claudia Porchietto, lo annuncia a margine della manifestazione nazionale degli ex dipendenti Agile.

“Una scelta dettata dalla necessità di venire incontro alle legittime aspettative dei lavoratori ma anche una risposta alla lentezza dell’Ue nell’emettere le autorizzazioni del caso – spiega l’esponente della Giunta Cota che evidenzia come – il piano complessivo, predisposto dall’assessorato al Lavoro, è stato depositato già a dicembre dello scorso anno. Si tratta di interventi per circa 1milione e mezzo di euro: il 65% finanziati con fondi Ue e la restante parte di spettanza regionale”.

“Certamente resta aperta la questione degli ammortizzatori sociali – conclude Porchietto –. Su questa partita gioca un ruolo fondamentale il cambio di regole dovute alle riforme del lavoro e delle pensioni. Mi rendo disponibile sin da ora a supportare a livello nazionale le istanze dei lavoratori che si trovino penalizzati rispetto agli accordi raggiunti l’anno scorso”. 

Scarica il PDF

news

martedì 17 ottobre 2017
Start

video

Intervento Claudia Porchietto sull'emergenza profughi

Una frase del mio intervento: "I pochi esempi che portano i media sui profughi sono quelli brillanti che però coinvolgono solo piccole

newsletter

Inserisci la tua mail per ricevere i comunicati ed essere aggiornato sulla mia attività politica

dai comuni

Tutte le novità, notizie e riflessioni riguardanti il tuo Comune di residenza segnalate dagli amici amministratori locali e dagli elettori. Uno spazio libero per il dibattito.

Piemonte