commenta

Nome:
Messaggio:

E-mail:
Titolo:

commenti

#1 LAURICELLA VINCENZO - operaio de tomaso

il 12.07.2012 alle ore 10:40 scrive:
magra consolazione,Ma non è pensabile che debbano pagare sulla propria carne gli effetti devastanti di un reato o del malaffare di imprenditori senza scrupoli. Sarebbe una follia,bene siamo al collasso alla fine siamo stati gli unici a perdere veramente,perchè lui se ne sta nella sua villa,cosa che non dovrebbe,dovrebbero sequestrargli pure le mutande,e noi invece,a cercare di far tornare i contia fine mese,IMPOSSIBILE.comunque grazie a tutti per la vostra partecipazione attiva a questa causa